content marketing

Content Marketing: 5 motivi per i quali è giusto che tu non lo faccia

Chiunque abbia seguito, anche superficialmente, qualcosa sul web marketing negli ultimi anni, dovrebbe aver chiaro quanto il content marketing (il marketing con i contenuti) possa essere efficace in termini di risultati sia per i professionisti che per le micro e piccole imprese.

Ora, visto che questo e quello che dicono e su cui scrivono tutti, ho pensato di fare un post che spieghi invece quali sono i buoni motivi per non fare nessuna attività di content marketing.

Ecco quindi 5 validi motivi per i quali un Professionista o un Imprenditore non dovrebbero mai fare content marketing

 

  1. Se ti aspetti risultati immediati

Il content marketing è efficace solo che richiede tempo. È la somma di un impegno che si sviluppa nell’arco di qualche mese e vi è quindi un tempo minimo necessario per poterne vedere i risultati.

Se sei alla ricerca di iniziative di marketing che offrano risultati immediati (ammesso che esistano…), il content marketing non fa probabilmente al caso tuo.

Di quanto tempo ha bisogno il content marketing per iniziare a funzionare?

Dipende sostanzialmente da tre fattori che ti elenco in quello che secondo me è, oggi, l’ordine d’importanza:

  1. dalla quantità di competitors che stanno già facendo content marketing nel tuo settore;
  2. dalla qualità dei contenuti che sei in grado di produrre;
  3. dalla quantità di contenuti che sei in grado di produrre.

2. Se non sei in grado di fornire il tipo di in-formazioni che i tuoi potenziali clienti stanno cercando

Il content marketing è sempre una risposta a ciò che il tuo cliente target sta cercando.

La qualità delle risposte che dai non si misura nella tua abilità in termini di scrittura o nella tua capacità di descrivere i tuoi prodotti/servizi ma nella tua capacità di fornire in-formazioni realmente utili, particolarmente interessanti e quindi di effettivo valore per il tuo potenziale cliente.

Content marketing quindi, vuol dire anzitutto avere risposte alle domande che si pone il tuo cliente target.

Di conseguenza, se non ha la più pallida idea di quali domande si pongono i tuoi potenziali clienti (o i tuoi attuali clienti), di quali sono le loro chiavi di ricerca, di che tipo di in-formazioni stanno cercando… i tuoi sforzi sarebbero inutili.

  1. Se non vedi la necessità di inserire il content marketing all’interno del tuo sistema di web marketing

Ci sono professionisti e imprenditori che a volte decidono che un determinato strumento o una certa tecnica di marketing è probabilmente una grande idea e, semplicemente, provano ad adottarla sperando che funzioni e che lo faccia in tempi molto brevi…

Normalmente questo accade senza nessuna strategia o piano, senza uno specifico obiettivo e tutto avviene senza alcuna misurazione.

Questo approccio nel web marketing non è mai efficace, non produce mai risultati e, normalmente, risulta solo una gran perdita di tempo e soprattutto di denaro…

Il miglior modo quindi per garantirsi dei risultati con il content marketing, come per qualsiasi altra attività di web marketing, è farlo all’interno di una strategia, avendo un piano.

Se ritieni di non avere il tempo per…

… meglio non iniziare nulla perché nel 90% dei casi rischi solo di buttare nel cesso il tuo denaro.

  1. Se ritieni di non avere il tempo di creare contenuti di elevato valore

C’è stato un tempo in cui un bel blog con un po’ di post da 300 parole era tutto ciò che serviva per iniziare a vedere dei risultati… ma quei giorni sono finiti da tempo.

Il tuo cliente target cerca e vuole di più. I motori di ricerca ti premiano solo se offri più valore di chiunque altro e se i tuoi potenziali clienti dimostrano tangibilmente di apprezzare i tuoi contenuti perché li trovano effettivamente in-formativi e particolarmente utili.

  1. Se pensi che content marketing sia solo avere un blog nel tuo sito web

E’ fuori dubbio che avere quantomeno un blog all’interno del tuo sito web, è già un ottimo modo per iniziare a fare content marketing e poter quindi vedere ciò che i tuoi potenziali clienti trovano e apprezzano maggiormente.

Dopodiché?

Dopodiché devi iniziare ad alzare l’asticella (soprattutto se i tuoi concorrenti hanno già un blog…) comprendendo che i tuoi potenziali clienti cercano e consumano in-formazioni in modi e formati diversi.  Questo significa pensare di poter offrir loro, casi studio con referenze e testimonianze, infografiche, immagini, video, e-book, webinars, forse anche un libro…

Come vedi, ho mantenuto la promessa, ti ho dato 5 buoni motivi per non occuparti di content marketing…

Bene, ora devi solo sperare che anche i tuoi competitors leggano questo post perché, se non lo fanno, cioè se anche loro non lasciano perdere… tu corri dei rischi molto seri!

Corri rischi seri perché è ormai fuor di dubbio che il content marketing sia uno degli elementi più premianti non solo tra le varie opportunità in ambito web marketing ma proprio in termini di risultato commerciale.

A te quindi scegliere se fare di tutto questo un tuo vantaggio competitivo o se mettere nelle mani dei tuoi concorrenti un’arma con questa potenza di fuoco… carica e puntata contro di te.

Se scegli la prima opzione, inizia da qui…

Fabrizio Diluca

Fabrizio Diluca Linkedin  Fabrizio Diluca Twitter  facebook-fabrizio-diluca

 

Condividi su

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Show Buttons
Hide Buttons

Prima di uscire... hai scaricato l'EBook GRATUITO?

Ebook OMAGGIO: "Diventa un Leader della Vendita"

In mercati così fortemente competitivi come quelli attuali, è impensabile credere di poter ottenere ottimi risultati commerciali senza avere il giusto atteggiamento mentale, una buona metodologia e la conoscenza delle più efficaci tecniche di vendita, ovvero complessivamente, un efficace Sistema Professionale di Vendita.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy

Prima di uscire... hai scaricato l'EBook GRATUITO?

Ebook OMAGGIO: "Diventa un Leader della Vendita"

In mercati così fortemente competitivi come quelli attuali, è impensabile credere di poter ottenere ottimi risultati commerciali senza avere il giusto atteggiamento mentale, una buona metodologia e la conoscenza delle più efficaci tecniche di vendita, ovvero complessivamente, un efficace Sistema Professionale di Vendita.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy